Imparare a leggere e a scrivere al volo - Scuola Santa Sofia Lendinara

Home / Offerta formativa / Imparare a leggere e a scrivere al volo
immagine Bortolato

Imparare a leggere e a scrivere al volo

Anche quest’anno i bimbi di prima scopriranno la lettura e la scrittura col Metodo Analogico.

L’idea sottesa al Metodo elaborato dal Maestro Camillo Bortolato viene colta con chiarezza se prima si distingue l’apprendimento della lettura da quello della scrittura. Il primo, spesso frutto della casualità, vede il bambino inventore del proprio modo di leggere la parola (globale, analitico o sillabico o una casuale combinazione degli stessi), il secondo, invece, richiede che il bambino sia guidato, con pazienza e disciplina, seguendo un procedimento lineare e graduale.

Ma se già può risultare chiaro il ruolo dell’insegnante nell’apprendimento della scrittura, cosa gli resterà da fare per quello della lettura se la si impara “spontaneamente”e in modo personale?

Proviamo a dare una risposta. L’insegnante che adotta il metodo analogico fornisce all’alunno tutti gli input del caso: fin dal primo giorno di scuola farà conoscere tutti i suoni delle lettere e molto presto anche i suoni difficili (chi, che, ghi, ghe, gn, gli, sci, sce), agevolato nel compito della memorizzazione dei suoni dalle immagini-gancio che funzionano come rinforzi emozionali. Solleciterà inoltre le prime combinazioni di suoni (consonante-vocale) e la grafica delle semplici ma coinvolgenti letture di Pitti permetteranno anche l’intuizione delle parole (agevolando anche la lettura globale).

Bortolato mette a disposizione dell’alunno e dell’insegnante dei materiali preziosi che rendono più accattivante, ma anche più semplice, il lavoro di entrambi. Dal libro di Pitti (il personaggio guida del progetto) che stimola nel bambino la curiosità e lo appassiona alla lettura, alle “strisce confermative”, strisce che esemplificano le più importanti regole ortografiche e che dovrebbero poter essere consultate ogniqualvolta il bambino abbia dei dubbi, anche in corso di esercitazione. Questo singolare impiego delle strisce (persino in corso di esercitazione!) è un altro punto di forza del Metodo ed ha un senso se si accoglie l’idea che lo scopo ultimo dell’insegnamento non dovrebbe essere quello di giudicare e valutare il compito del bambino ma semplicemente quello di far apprendere. E il rinforzo visivo punta proprio in questa direzione.

Per saperne di più sul Metodo Analogico

Ultime news

images
🇬🇧GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE, alle ore 18.30 presso il salone della scuola dell’infanzia, avrà luogo la consegna dei diplomi ai bambini e ai ragazzi che hanno sostenuto le certificazioni linguistiche. Sarà una cerimonia tutta stile inglese con la partecipazione dei referenti Cambridge di zona che spiegheranno l’importanza di sostenere questa tipologia d’esame. Vi aspettiamo! See you🇬🇧
L-Eco-dell-Istituto
“Siamo i ragazzi di quinta del laboratorio di giornalismo, laboratorio che è stato organizzato in questo anno scolastico. Al nostro interno, durante l’anno, ci siamo divisi in tre gruppi misti tra terza, quarta e quinta, ognuno dei quali doveva affrontare un argomento preciso che variava di volta in volta. Ogni gruppo era composto da un […]
materiale scolastico
Materiale scolastico diviso per classe. Per ulteriori informazioni, sarete informati i primi giorni di scuola dagli insegnanti. ELENCO MATERIALE classe I  Elenco materiale per classi II, III, IV, V
contributi 2018
Si comunica che, a sensi della Legge n. 124/2017, comma 125-129 dell’art.1, cosiddetta Legge annuale per il mercato e la concorrenza, la Associazione/Fondazione denominata PARROCCHIA DI SANTA SOFIA – SCUOLA CATTOLICA PARROCCHIALE “IMMACOLATA” con codice fiscale 91001600294 ha ricevuto nell’esercizio 2018 le seguenti erogazioni pubbliche: Denominazione Ente erogante: COMUNE DI LENDINARA somma incassata: 4.870,42 € […]
insegnanti
Gentili genitori dei bambini della scuola primaria, Vi comunichiamo che Mercoledì 4 settembre alle ore 18.30 presso l’Istituto Immacolata ci sarà un incontro per  illustrare l’attività e l’organico del prossimo anno scolastico 2019/2020.
L-Eco-dell-Istituto
“Siamo i ragazzi di quinta del laboratorio di giornalismo, laboratorio che è stato organizzato in questo anno scolastico. Al nostro interno, durante l’anno, ci siamo divisi in tre gruppi misti tra terza, quarta e quinta, ognuno dei quali doveva affrontare un argomento preciso che variava di volta in volta. Ogni gruppo era composto da un […]
corso Capacci
Vi invitiamo a partecipare numerosi a questi incontri formativi per il benessere dei nostri bambini.

No posts.

Contatti Brevi

Calendario

settembre: 2019
L M M G V S D
« Ago    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30